71013, San Giovanni Rotondo (FG)

Pregai davanti al volto di Padre Pio

Vincenzo racconta la grazia ricevuta

Ero in chiesa, davanti al crocifisso, quando ad un tratto avverti una forte dolore al petto ed urti di vomito. Fui soccorso, ricoverato ed in breve mi ritrovai in sala di animazione. Venni preparato per un intervento chirurgico al cuore e per l’applicazione di baypass.

Leggi anche: “PADRE PIO MI HA CONVERTITO, ORA CREDO IN DIO”

Dai medici seppi che, clinicamente, ero una fase disperata. Passò accanto al mio letto un frate cappuccino, lo chiamai e gli chiesi una immagine di Padre Pio. Me la procurò e, davanti a quell’immagine, pregai con tanta fede. Volevo sopravvivere a quell’operazione perché la mia famiglia aveva ancora tanto bisogno di me. L’intervento chirurgico era  particolarmente delicato anche per le mie condizioni fisiche. L’intervento  riuscì ottimamente nonostante i rischi temuti, grazie di sicuro all’aiuto aiuto di padre Pio.

© Riproduzione Riservata

Leave a comment