71013, San Giovanni Rotondo (FG)

Padre Pio è morto. Era il 23 settembre 1968

Un docufilm che racconta cosa accadde in quella giornata

Abbiamo perso tutto“. E’ stato questo il grido dei figli spirituali del Santo di Pietrelcina.

E’ morto Padre Pio. Addio santo frate del Gargano. Una fila di fedeli in santa Maria delle Grazie. Incredulità e sgomento a San Giovanni Rotondo.  Sono solo alcuni titoli dei giornali di quella giornata.

Ma cosa accadde il 23 settembre 1968?

Un docufilm di Padre Pio Tv curato da Francesco Bosco lo ha raccontato attraverso i testimoni di 51 anni fa: Nicola Grifa, il muratore che realizzò la cripta di Santa Maria delle Grazie; Giovanni Scarale, l’anestesista di casa sollievo che accorse quella notte in ospedale con l’infermiere Miscio; Padre Paolo Cuvino che amministrò l’unizione degli infermi a Padre Pio; Padre Ermelindo Di Capua, all’epoca giovane frate della fraternità; Padre Giacomo Piccirillo che immortalò in nove scatti la scomparsa delle stimmate; Giovanni Grifa, ufficiale sanitario del comune di San Giovanni Rotondo; Gaetano Palladino elettricista del convento; Giulio Siena, all’epoca ragazzo che frequentava il convento; Carmine Valerio il necroforo; Antonio e Matteo De Bonis gli stagnini che chiusero la bara

 

Lascia un commento