71013, San Giovanni Rotondo (FG)

Il primo visitatore apostolico visita Padre Pio

Mons. Bonaventura Cerretti si presentò in incognito vestito da semplice prete. Era il 27 maggio 1920

Il 28 maggio 1920 giunse a San Giovanni Rotondo il primo visitatore apostolico inviato dal Santo Uffizio, monsignor Bonaventura Cerretti, arcivescovo titolare di Corinto e segretario della congregazione per gli affari ecclesiastici straordinari. Un ecclesiastico colto, prudente, preparato che, quattro anni dopo, sarebbe diventato cardinale.

Era inviato dal Santo Uffizio, ma in pratica dal Papa, che di quel dicastero e il prefetto. E anche monsignor Cerretti lasciò dichiarazioni entusiastiche e positive sul cappuccino di Pietrelcina.

Il prelato si presentò in incognito, vestito da semplice prete. Dopo aver assistito alla messa celebrata da Padre Pio, si rivolse al padre guardiano per un colloquio particolare con padre Pio e per potere anche esaminare le sue ferite. Ricevette un garbato ma netto rifiuto, perché ciò che chiedeva non era consentito. Si ripresentò la sera stessa in veste ufficiale e si fece riconoscere dal padre guardiano mostrando una lettera del “Santo Officio .

Venne subito accolto e ospitato in convento. Ebbe un incontro con Padre Pio, rimanendone favorevolmente colpito. Lasciò il convento il mattino del giorno dopo, ma, prima di ripartire, scrisse nel registro dei visitatori: “mi raccomando vivamente alle preghiere di padre Pio”.

Lasciò il convento fortemente impressionato dalla semplicità ed umiltà di Padre Pio. Il prelato si diceva lieto della visita e ringraziava per la cordiale accoglienza il superiore e Padre Pio, alle cui preghiere raccomandava vivamente la sua anima.

riproduzione riservata

% Commenti (1)

Bravo Francesco! Sfogliare l’Epistolario di Padre Pio sono sicuro ti riempie d’Orgoglio! Lo Leggi e Trasmetti sempre come li avrebbe raccontati Lui, forse con il suo Tono da “Grizzly”.
Sei Giovane e Averlo conosciuto quando era in Vita ti Avrebbe creato ancora più Emozione nel Raccontare le Sue Giornate!
Ciao e Sempre Sia Lodato Francesco San Pio da Pietrelcina!

Lascia un commento