71013, San Giovanni Rotondo (FG)

Essere testimoni di Cristo

Fra Nicola Monopoli: accogliamo i segni di Dio come una grazia

Il pensiero di oggi lo riprendiamo dallo stralcio dell’omelia tenuta da Fra Nicola Monopoli, questa mattina, durante la Santa Messa delle ore 7.30, nella Chiesa inferiore di San Pio da Pietrelcina. In questo lunedì della XXVIII settimana del Tempo Ordinario, dopo la lettura del Vangelo di Luca capitolo 11,29-32 “Non sarà dato alcun segno a questa generazione, se non il segno di Giona”, fra Nicola, ha parlato di segni. “I segni – ha detto – dobbiamo accettarli e vanno accolti come un dono. Come ha detto San Paolo, sono un discepolo di colui che ci ha dato il segno più grande: Gesù sulla croce per noi”.

Lascia un commento