71013, San Giovanni Rotondo (FG)

Santo Rosario. Fr. Luciano Lotti: “Il Cristiano è colui che fa forza al cuore di Cristo”

Veglia di Padre Pio. Il santo Rosario

Il  Rosario meditato è stato presieduto da Fr. Luciano Lotti, segretario generale dei gruppi di preghiera di Padre Pio. 

“Padre Pio ci hanno  preparato ci ha  guidato per tutta la sua vita a contemplare la morte e resurrezione di Cristo.  Immaginando proprio i sui figli spirituali in modo particolare i gruppi di preghiera come coloro che camminano verso questa gloriosa risurrezione di Cristo come un’esistenza che diventa una grande processione verso il cielo. 

E’ il tema di quest’anno che guiderà le riflessioni di gruppi di preghiera: le operazioni  dello Spirito Santo che ci introduce proprio in questo prospettiva: a credere che lo Spirito Santo ci guida alla santificazione cioè al possesso del regno dei cieli. Questa sera Padre Pio consegna questa sua pastorale a ciascuno di noi, ci rende operatori di un annuncio della resurrezione di Cristo ma anche accompagnatori dei nostri fratelli.

“Il Cristiano è colui che fa forza al cuore di Cristo. Colloca il peccatore davanti a Dio per avvicinarlo, per compiere la sua santificazione questa è la missione che Padre Pio ci affida come devoti, come figli spirituali, come membri dei gruppi di preghiera. Sant’Agostino dice: ” il medico c’è, è nascosto, sta dentro al tuo cuore quel cuore che spesso è abitato dal dolore e dalla sofferenza”. “Noi diciamo che bisogna imparare a portare la croce, a sopportare la croce, forse dobbiamo avere un’altra idea dobbiamo imparare che il cuore è abitato dallo Spirito, è abitato da Dio e allora il dolore entra in un cuore abitato da Dio e il dolore diventa speranza può diventare Risurrezione se questo cuore è abitato da Dio.

“Rendici missionari di pace e di misericordia” Fra pochi giorni il consiglio generale della Conferenza Episcopale Italiana si riunirà proprio per discutere questo tema tema dell’impegno missionario della chiesa italiana e sapete che il mese di ottobre il mese straordinario, convocato perché la chiesa italiana si renda conto della missione,come  spirituali di Padre Pio siamo chiamati a vivere insieme questa missione di misericordia. In tutto il mondo 7 di ottobre preghiera si incontreranno insieme per ricevere il rosario che sarà la guida, l’arma che Padre Pio ci consegna per questa missione. E allora sentiamoci chiamati a vivere questa esperienza di fede , di resurrezione ma anche a saperlo a consegnare ai nostri fratelli”.

Prima del termine del Santo Rosario tutti i fedeli hanno recitato la  Preghiera comunitaria dei Gruppi di Preghiera di Padre Pio scritta da Padre Franco Moscone

Signore Gesù, che ci hai convocati insieme, per seguire le orme di san Pio da Pietrelcina, donaci il tuo Spirito, perché con te possiamo dire “Abbà, Padre”.
Per intercessione di Padre Pio, che fu apostolo della tua Misericordia, rendici missionari di pace e misericordia per le persone del nostro tempo.
Ispira in noi sentimenti di fedeltà e amore, perché in famiglia, nel lavoro e nella società, diventiamo testimoni del tuo Vangelo.
Scenda sul nostro convenire insieme, la ricchezza delle tue benedizioni, perché rivestiti di grazia possiamo essere creature nuove, così fiduciosi nella tua Provvidenza, ci abbandoniamo tra le tue braccia, sicuri che seguendoti sul Calvario e guardando verso il Tabor, siamo santificati dal tuo amore e possiamo santificare.

© Riproduzione Riservata

Lascia un commento