71013, San Giovanni Rotondo (FG)

San Giovanni Rotondo. La novena e la festa di San Pio da Pietrelcina

Tutto pronto a San Giovanni Rotondo per la novena e la festa di San Pio da Pietrelcina. Il prossimo 14 settembre, per nove giorni, i fedeli si prepareranno alla festa, preceduta dalla grande veglia di preghiera del 22 settembre che vedrà giungere nella cittadina garganica pellegrini da ogni parte d’Italia. I confratelli di Padre pio hanno allestito il programma ricco di eventi.

Il programma della Novena

Sabato 14 settembre: ore 18, fr. Maurizio Placentinoministro provinciale della Provincia religiosa di Sant’Angelo e Padre Pio – Foggia, presiede la celebrazione Eucaristica nella Chiesa di San Pio da Pietrelcina.

Domenica 15 settembre: ore 11,30, il card. Giuseppe Petrocchi, arcivescovo metropolita de L’Aquila, presiede la celebrazione Eucaristica nella Chiesa di San Pio da Pietrelcina.

Da domenica 15 a martedì 17 settembre: ore 18,00, mons. Carmelo Pellegrino promotore della Fede della Congregazione delle Cause dei Santi, presiede la celebrazione Eucaristica, nella chiesa di San Pio da Pietrelcina il 15 settembre e nella chiesa inferiore di San Pio da Pietrelcina nei due giorni seguenti.

Da mercoledì 18 a sabato 21 settembre: ore 18,00, fr. Gianluigi Pasquale OFM Cap. docente di Teologia alla Pontificia Università Lateranense, presiede la celebrazione eucaristica nella chiesa inferiore di San Pio da Pietrelcina dal 18 al 20 settembre e nella chiesa di San Pio da Pietrelcina sabato 21 settembre.

Venerdì 20 settembre:  ore 9.30, nel 101° anniversario della stimmatizzazione di san Pio da Pietrelcina nella chiesa di Santa Maria delle Grazie, fr. Maurizio Placentino OFM Cap, presiede la commemorazione della stimmatizzazione di san Pio da Pietrelcina. Nella stessa chiesa alle ore 20,45, vi sarà la rievocazione drammatica della stimmatizzazione di san Pio da Pietrelcina con la regia di fr. Massimo Montagano OFM Cap.

Sabato 21 settembre: ore 10,00, padre Franco Moscone arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, presidente di Casa Sollievo della Sofferenza, direttore generale dei Gruppi di preghiera di Padre Pio, presiede la Celebrazione Eucaristica per il personale e i degenti di Casa Sollievo della Sofferenza, nella Chiesa di Santa Maria delle Grazie. Alle 21,00  la Fiaccolata Mariana.

La Veglia di Preghiera

Domenica 22 settembre: ore 11,00, mons. Nunzio Galantino, presidente dell’APSA (Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica). presiede la Celebrazione Eucaristica nella chiesa all’aperto di San Pio da Pietrelcina.

  • Ore 18, fr. Francesco Dileo OFM Cap. rettore del santuario di San Pio da Pietrelcina – San Giovanni Rotondo, presiede la Liturgia di Accoglienza
  • ore 19,00, fr. Carlo M. Laborde OFM Cap.guardiano del Convento di San Giovanni Rotondo, presiede la Celebrazione dei vespri
  • ore 20,00,  fr. Pasquale Cianci OFM Cap. responsabile del Servizio di Pastorale giovanile-vocazionale della Provincia religiosa di Sant’Angelo e Padre Pio presiede l’Adorazione eucaristica vocazionale
  • ore 21,00, padre Franco Moscone arcivescovo, presiede la Preghiera sotto la croce
  • ore 22,30, fr. Luciano Lotti OFM Cap. segretario generale dei Gruppi di preghiera di Padre Pio, presiede il Santo Rosario

La Festa di San Pio da Pietrelcina

Lunedì 23 settembre: ore 00,15, fr. Roberto Genuin OFM Cap. ministro generale  dei frati minori cappuccini, presiede la solenne Concelebrazione Eucaristica nella chiesa all’aperto di San Pio da Pietrelcina. Ore 7,30, mons. Domenico D’Ambrosio, arcivescovo emerito di Lecce, presiede la Concelebrazione Eucaristica nella chiesa inferiore di San Pio da Pietrelcina. Ore 09,30, recita del santo Rosario nella chiesa di San Pio da Pietrelcina. Ore 11,00, mons. Rino Fisichella presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione presiede la solenne Concelebrazione Eucaristica. Ore 17,00, padre Franco Moscone, arcivescovo. presiede la solenne Concelebrazione Eucaristica. A seguire: “Atto di affidamento” dei bambini a san Pio da Pietrelcina e processione con l’immagine del Santo

La fiera del libro

Nei primi due giorni della novena, il 14 e il 15 settembre, dalle 9,00 alle 20,00, sul sagrato del santuario di Santa Maria delle Grazie, verrà allestita la fiera del libro di san Pio da Pietrelcina, durante la quale verrà esposto in anteprima assoluta il nuovo profilo biografico aggiornato sul santo Cappuccino, intitolato Padre Pio. Il cammino di un santo, scritto dal dr. Stefano Campanella, direttore di Padre Pio Tv, e introdotto dalla presentazione di padre Franco Moscone, arcivescovo di Manfredonia – Vieste – San Giovanni Rotondo, presidente di Casa Sollievo della Sofferenza e direttore generale dei Gruppi di preghiera di Padre Pio. Il testo, sintetico e scorrevole, contiene alcune notizie inedite sulla vita del mistico Frate e, in particolare, sull’origine di Casa Sollievo della Sofferenza e sulle visite di Karol Wojtyla a San Giovanni Rotondo.

Dove seguire la diretta delle Celebrazioni Eucaristiche

Tutte le celebrazioni Eucaristiche saranno trasmesse da Padre Pio TV sul canale 145, in streaming sul sito teleradiopadrepio.it, su TVSAT canale 445 e su sky canale 852. L’emittente dei frati cappuccini trasmetterà con l’intero sistema di ripresa in HD, con notevole miglioramento della definizione delle immagini, soprattutto per coloro che ricevono il segnale via satellite.

Quest’anno la diretta è anche su Facebook

Inoltre quest’anno sulla pagina facebook Convento Santuario Padre Pio sarà possibile, seguire le celebrazioni e l’intera veglia di preghiera del 22 settembre. Lo staff dell’ufficio social media dei frati cappuccini seguirà sui diversi canali social, instagram padrepio_santuario, twitter padrepiotv, youtube padre pio tv, facebook padre pio tv, il grande evento.

 

% Commenti (4)

Caro San Pio da Pietrelcina io ti penso sempre sei nel mio cuore proteggimi sempre e scaccia da me tuti quei pensieri cattivi che condizionano la mia vita voglio diventare puro e aiutare il prossimo.

Anche quest’anno verrò da te mi dai forza e coraggio prega x me e la mia famiglia e togli tutta la cattiveria intorno a noi❣️

Caro Padre Pio. Ti ringrazio di averti trovato, per tutte le grazie e l’aiuto che mi dai. Proteggi la mia famiglia. Ti amo tanto, grazie grazie,

ti prego di sostenere, di stare vicino, di proteggere e consigliare su tutte le scelte e le decisioni tutta la mia famiglia, i miei figli e nipoti, me e mia moglie e ti raccomando l’anima dei miei cari genitori e suoceri defunti e tutti i miei cari defunti.
franco

Lascia un commento