71013, San Giovanni Rotondo (FG)

Padre Pio con Maria sotto la Croce

Padre Pio conformatosi a Cristo collabora a rigenerare i suoi devoti

Mentre contempliamo la Croce con Maria, e guardiamo a lei come Madre e modello, guardiamo come Padre Pio accolse Maria come Madre e la Chiesa come Madre.

In una lettera a una sua figlia spirituale Padre Pio scrive da Pietrelcina il 10 aprile 1915: “Diletta figlia del Celeste Padre, la Vergine Addolorata ci ottenga dal suo amatissimo Figlio il vero e sincero amore alla croce e di essa si inebri l’anima vostra. Così sia” (Epist. II,393).

E la Chiesa, nel cuore di Padre Pio, continua la maternità di Maria. gli uomini sono figli di Maria e della Chiesa. nel secondo anno di vita della Casa Sollievo della Sofferenza, Padre Pio disse: “La Madonna scaldi il cuore dei figli verso il vicario di Gesù Cristo in terra, e un giorno ci mostri Gesù nello splendore della sua gloria”.

leggi anche: Maria la discepola perfetta 

Padre Pio amò la Chiesa come sue madre anche quando lo fece soffrire. “Dolce è la mano della Chiesa anche quando percuote, perché è la mano della Madre. Il 12 settembre 1968, dieci giorni prima di morire, Padre Pio si rivolse con affetto alla Chiesa come madre e scrisse a Paolo VI per dirgli e riaffermare che desiderava concludere la sua vita nell’affetto, nell’obbedienza a sua madre, la Chiesa. per essa aveva pregato, per essa aveva sofferto. tra le sue braccia desiderava chiudere gli occhi come umilissimo figlio.

Così Padre Pio volle affidarsi alla maternità della Chiesa, per compiere, aggrappato ad essa, l’ultimo passo. Presso la croce sta Maria, e sta Padre Pio nella conformazione a Cristo, nell’immersione nel suo sangue e nel suo cuore aperto, collabora a rigenerare i suoi devoti.
Ora Maria, la donna vestita di sole, risplende sul nostro cammino, segno di consolazione e di speranza. Padre Pio è una grande luce, accesa dalla bontà di Dio sul nostro cammino, perché come lui sappiamo stare sotto la Croce, tuffati nel cuore di Cristo, con Maria, la Madre della Grazia, per collaborare con Lei nella Chiesa a generare e rigenerare i figli alla vita che non tramonterà.

© Riproduzione Riservata

% Commenti (2)

Anna maria Scopece

Gesù e Maria aiutaci 🙏

Quando si parla di Santità, Bisogna usare le parole col CONTAGOCCE, e CENTELLINARE ogni Frase in ADORAZIONE verso il Cuore di Gesù CROCIFISSO, con ai suoi Piedi la Prima APOSTOLA del Suo insegnamento. La Santa Vergine Maria, è la Madre della Chiesa di Gesù, che sotto la Croce ha dimostrato il Suo TENERO AMORE di ADDOLORATA SILENZIOSA. Come faceva a sapere quale SOFFERENZA gli aspettava, dove appena nato Gesù lo portò al Tempio per la Circoncisione, ed il Sacerdote Simeone gli disse: a te poi una SPADA Ti Trafiggerà l’ANIMA. Anche la Sacerdotessa Anna Cantava e Gridava a tutti quelli del Tempio i RINGRAZIAMENTI a DIO per il Bambino Gesù. Il Messia è arrivato quasi in Punta di Piedi, Silenzioso, verso i Dotti ed i Sapienti, e si Manifestava agli UMILI ed ai POVERI con Miracoli Prodigiosi. La Santa Vergine Maria ADDOLORATA sotto la Croce, era con l’APOSTOLO Giovanni, e Gesù le disse: MADRE ecco Tuo Figlio, ed a Giovanni ecco Tua Madre. Siccome le donne sole in Israele erano ABBANDONATE a se stesse. Ancora oggi anno 2020 le donne sono considerate un NULLA, eppure la Santa Vergine Maria Ebrea è stata la PRIMA APOSTOLA del CRISTO. Ella ha visto la Morte del Suo ADORATO Figlio Gesù, e glielo hanno posto tra le sue Braccia cadavere. Eppure con Grande Dolore ha sopportato in SILENZIO ogni INGIUSTIZIA INFAMANTE, nei Confronti del REDENTORE del Mondo. Umilmente la Vergine ADDOLORATA, era Salda nei suoi Propositi, di Perfettissima Prima Discepola del Cristo. Ella ha CREDUTO FERMAMENTE nella sua RISURREZIONE, e confortava gli altri Discepoli, che lo avevano abbandonato il Maestro Gesù. Ella Come Madre del Cristo RAPPRESENTA la Pietra Angolare della Sua Chiesa, che oggi riconosciamo che è PECCATRICE, fin dalle fondamenta del Vaticano, dove risiede oggi pure l’ANTICRISTO. San Padre Pio da Pietrelcina è stato sempre INNAMORATO FOLLEMENTE della Madre Chiesa, pur nella sua Sofferenza essa lo ha castigato INGIUSTAMENTE, dai PETTEGOLEZZI della gente, invidiosa e Gelosa, lo hanno CALUNNIATO, senza alcuna prova, come un donnaiolo. Quante Falsità ha dovuto subire San Padre Pio da Pietrelcina, più che AMAVA, e più era VITTIMA SACRIFICALE, per la salvezza delle ANIME d’ogni essere umano vivente. Si è mosso pochissimo da San Giovanni Rotondo San Padre Pio da Pietrelcina, eppure ha girovagato in tutto il mondo era presente, dove Gesù lo faceva andare, lui era là in TRASUMANAZIONE. Era un Santo già su questa Terra San Padre Pio da Pietrelcina ha salvato moltissime ANIME dalle FIAMME dell’inferno e le ha SANTIFICATE. Oggi lo dobbiamo VENERARE e RICORDARE come MODELLO PERFETTO DI CRISTO. Nessun PECCATO MORTALE ha commesso nella Sua vita terrena, oggi ci ASPETTA fuori dal Paradiso ed aveva promesso dicendo: non entrerò in Paradiso finchè l’ultimo mio seguace non sarà entrato poi io per ultimo entrerò anch’io. Queste sue parole sono impresse nella mia mente, come MARCHIO INDELEBILE di Vero Seguace di San Padre Pio da Pietrelcina. Termino con un ciao a presto.

Leave a comment