71013, San Giovanni Rotondo (FG)

L’abito delle Stimmate a Siracusa, poi in viaggio verso Napoli

Il 22 e il 23 ottobre sarà a Napoli

Stare davanti all’abito delle Stigmate di Padre Pio significa stare davanti alla sua straordinaria storia e agli eventi che hanno toccato la fede di Padre Pio e quindi la presenza di Cristo nella sua vita” con queste parole fra Emiliano Strino parrocco della Chiesa di Santa Maria della Misericordia e dei Pericoli dei frati cappuccini di Siracusa, ha accolto l’abito delle Stigmate di Padre Pio che ha terminato oggi la peregrinatio siciliana.

L’abito delle Stimmate nella Basilica della Madonna delle Lacrime

“L’abito testimonia il passaggio della grazia nella vita del santo cappuccino, vita donata completamente al Signore e ai fratelli. Il suo abito racconta una storia di fede che noi vogliamo osservare, contemplare e declinare nella nostra vita”.

Oggi l’abito di Padre Pio è stato protagonista nella bellissima Basilica della Madonna delle Lacrime dell’annuale Convegno Regionale dei Gruppi di Preghiera della Sicilia. Le operazioni dello Spirito Santo, questo  il tema affrontato dai Gruppi di Preghiera, con diversi interventi di Don Aurelio Russo, Rettore del Santuario, Fra Enzo La Porta, Assistente Regionale dei Gruppi di Preghiera della Sicilia, Fra Luciano Lotti, Segretario Generale, e Padre Franco Moscone, Direttore Generale dei Gruppi di Preghiera e Presidente dell’Opera di San Pio.

Domani l’abito delle Stimmate sarà a Modica (RG). Il 22 e il 23 L’abito terminerà la sua peregrinatio a Napoli.  Leggi qui la notizia

% Commenti (1)

Chiedo una preghiera affinche’ la miaperazione al fegato vada bene grazie di cuore

Leave a comment