71013, San Giovanni Rotondo (FG)

Messa in Coena Domini: “L’amore si manifesta nel servizio verso gli altri”

Giovedì Santo

La celebrazione in Coena Domini di giovedì santo 10 aprile 2020, nella Chiesa di santa Maria delle Grazie, è stata presieduta da Fr. Leone Di Maggio, OFM Cap., parroco della parrocchia di San Francesco d’Assisi in San Giovanni Rotondo.

Fr. Leone, all’inizio della sua omelia, ha subito sottolineato come quest’anno il giovedì santo venga vissuto in modo diverso, a causa delle restrizioni dovute all’epidemia del corona virus. “Questa giornata è sempre stata caratterizzata da due grandi celebrazioni: la messa crismale e la messa in Coena Domini con la lavanda dei piedi, quest’anno viene vissuta in maniera insolita. Siamo obbligati a seguire le celebrazioni da casa, ma le vostre case in questi giorni devono diventare Chiese”

Oggi è la giornata del ringraziamento – ha continuato Fr. Leone – il ringraziamento, per l’istituzione dell’Eucaristia e del sacerdozio.

L’amore si manifesta nel servizio verso gli altri, questo ci insegna Gesù nell’ultima cena. Gesù si alzò, depose le vesti per mettersi realmente al servizio in ginocchio davanti ai suoi discepoli. Lava i piedi ai suoi, scende a livello della terra si inginocchia e fa questo servizio nei confronti dei suoi servi. Un Dio che viene in mezzo a noi e  rimane con noi questa è l’Eucaristia”

Visibilmente commosso il celebrante, per la mancanza del popolo di Dio durante le celebrazioni, rivolge un messaggio a tutti coloro che in questo momento sono in prima linea negli ospedali. “A voi medici e operatori sanitari, va il nostro grazie. Anche la vostra è una messa, la vostra messa”

Santa Messa 9 aprile

Pubblicato da Convento Santuario Padre Pio su Giovedì 9 aprile 2020

 

Leave a comment