71013, San Giovanni Rotondo (FG)

Abbiamo un debito di amore nei confronti degli altri

Fra . Roberto Genuin: "Chi non rinuncia ai suoi averi, non può essere mio discepolo"

Il ministro generale dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini oggi a San Giovanni Rotondo ha presieduto l’Eucarestia. Durante l’omelia ha commentato il passaggio del Vangelo del giorno Lc 14,25-33 “Chi non rinuncia ai suoi averi, non può essere mio discepolo”: “Tutti noi abbiamo un debito nei confronti degli altri”. Non si tratta di un debito economico, ma di un “debito d’amore”. Dobbiamo donarci agli altri, cosi come ci dice Gesù nel Vangelo. Il Vangelo ci offre i mezzi su come dobbiamo costruire la nostra vita cristiana.

Lascia un commento