71013, San Giovanni Rotondo (FG)

Conventi Padre Pio

Convento di Morcone
3.001
Mappa
Location
Ricostruzione storica

PERIODO DI PERMANENZA DI PADRE PIO (1903-1904)

Fondato nel 1603 il Convento di Morcone, venne aperto dietro richiesta di Giovanni Battista D’Aponte,

marchese di Morcone, e per desiderio dei cittadini. Il D’Aponte aveva fatto voto a S. Francesco che, se fosse ritornato a Napoli dalla Spagna, ove viveva, avrebbe eretto un Convento ai Cappuccini nella sua cittadina di Morcone. La chiesa, venne consacrata il 20 agosto 1690 e dedicata ai SS. Filippo e Giacomo, dei quali preesisteva la cappella. Il convento è stato sempre la casa di noviziato della provincia religiosa. Il 6 gennaio 1903 fece il suo ingresso tra i cappuccini l’adolescente Francesco Forgione che il 22 gennaio, dello stesso anni, fu ammesso alla Vestizione religiosa ed al Noviziato. Quel giorno cambiò il suo nome in Fra Pio da Pietrelcina. Dopo aver frequentato l’anno di noviziato fra Pio, il 22 gennaio 1904, fece la professione temporanea: promise a Dio di vivere « in obbedienza, senza proprio ed in castità ». Fra Pio vi ritornò nel 1909, il 18 luglio, per ricevere il Diaconato da mons. Benedetto Maria Della Camera, Vescovo di Termopoli.