Convento Cappuccini San Giovanni Rotondo (FG)
In evidenza
0.000
chiesa-santa-maria-delle-grazie-san giovanni rotondo
chiesa-padrepio san giovanni rotondo
Mappa
Location
Ricostruzione storica

PERIODO DI PERMANENZA DI PADRE PIO: DAL 1916 AL 1968
I cappuccini comparvero a S.Giovanni Rotondo nel 1540 ed eressero la croce sopra un poggetto alla falde di Montenero, croce che ancor oggi si ammira sul sagrato del santuario. Padre Pio vi giunse per la prima volta il 28 luglio del 1916. Era un soggiorno provvisorio per i soliti motivi di salute. Tornato a Foggia il 5 agosto dello stesso anno, ritorna a S.Giovanni Rotondo il 4 di settembre. Dopo qualche assenza dovuta a motivi militari e spirituali, Padre Pio non si allontanò più neppure per un sol giorno da questo convento. In questo luogo ricevette le stimmate e si manifestarono numerosi eventi soprannaturali. Ne vogliamo ricordare uno, perché in tema col presepe, descritto da Padre Raffaele da S.Elia a Pianisi :”dormivo in una cella angusta, quasi di fronte a quella n° 5 dove stava Padre Pio. Non so il perché, forse per il caldo, verso mezzanotte mi levo dall letto quasi spaventato. Il corridoio era nell’oscurità, rotta solo dalla luce incerta di un lumicino a petrolio. Mentre stavo sull’uscio per uscire, ecco che passa Padre Pio che torna dal coro ove era stato in preghiera :”era mezzanotte: Padre Pio tutto luminoso con Gesù Bambino sulle braccia, andava a lenti passi e mormorava preghiere. Passa davanti a me, tutto raggiante di luce e non si accorge della mia presenza”.

Nel 1959 fu inaugurato il Santuario di S.Maria delle Grazie e si racconta che in quella occasione Padre Pio esclamasse rivolto ai fratelli “Che cosa avete fatto, una scatoletta di fiammiferi?”. Sapeva già che per contenere la moltitudine dei “chiamati” occorreva una costruzione imponente.

Il suo desiderio si realizza il 16 maggio 1993 con la “Fabbrica della Chiesa”, la nuova immensa Chiesa, progettata dall’architetto Renzo Piano.