71013, San Giovanni Rotondo (FG)

Padre Pio ad Auschwitz

Per non dimenticare

L’abito delle stimmate di San Pio, icona di sofferenza e di speranza ha peregrinato nel dicembre del 2018 in quel comune divenuto tristemente famoso con il suo nome tedesco: Auschwitz.

Auschwitz è la drammatica consapevolezza dell’orrore testimoniato da quel famigerato complesso si rende visibile con la tetra atmosfera, sbiadita dalla nebbia e oscurata dalle ultime tenebre nella notte, mentre il progressivo avanzare della luminosità diurna rivela le sagome di alberi privi di foglie, i cui rami scheletrici si elevano al cielo come tante mani protese, che sembrano in attesa della risposta a tanti perché. Nel giorno della memoria ricordiamo quel viaggio. La preghiera dei confratelli di Padre Pio per i morti della Shoa. L’abito che Padre pio ha indossato il 20 settembre 1918, giorno in cui furono impresse sul suo corpo le stimmate permanenti è stato appoggiato sul muro di un edificio davanti alla finestra della cella in cui è stato martirizzato padre Massimiliano Kolbe.

Subito dopo sono entrati nella cella numero 18, la cella denominata il “bunker della fame”, in cui i prigionieri venivano lasciati a morire senza cibo e senza acqua. E, se il decesso non avveniva entro due settimane, l’esito era assicurato da un’iniezione letale di fenolo, come è avvenuto per Kolbe. Tra le quattro pareti scure dell’angusto stanzino la commozione si scioglie nuovamente in preghiera.I frati hanno pregato anche peri vivi invocando l’aiuto divino affinché la testimonianza d’amore dei due francescani, pio e Massimiliano contribuisca a sgretolare la logica inumana dell’odio.

© Riproduzione Riservata

% Commenti (2)

La FOLLIA umana non ha nè Confine, nè Razza, nè RELIGIONE. Non risparmia nessuno la SETE EFFIMERA del Potere terreno, lo sterminio di AUSCHWITZ ne ha uccisi circa 1.100.000 persone. La mia memoria va al più ILLUSTRE SIGNORE del Cielo e della Terra, cioè Gesù che è stato BARBARAMENTE UCCISO INCHIODATO sulla Croce. E perchè mai, il Padre Celeste ha scelto una MORTE così ATROCE, per il suo Figlio UNIGENITO fatto della Sua Stessa sostanza…? Gesù Non poteva discendere prima che i Romani conquistassero Gerusalemme, che sono loro che hanno inventato la Crocifissione, che è la applicavano per i Delinquenti, i Ladri, gli Assassini. Questa è la mia domanda che spesso mi faccio. Certo che per il Padre Celeste ha DIMOSTRATO tutto il Suo incommensurabile AMORE per me uomo PECCATORE. Io gli sono costato CARISSIMO PREZZO ELEVATO a Gesù e come io lo RIPAGO…? non basterebbe una mia vita intera di incessanti PREGHIERE, per farmi perdonare si tale RISCATTO per me stesso. Certo poi si aggiungono Tutti gli altri peccati di Tutto il Mondo intero, ecco adesso comprendo quale VALORE ha l’UOMO per il Padre Celeste…, e non ancora noi FOLLI SPIETATI ci stiamo MASSACRANDO vicendevolmente per il dio DENARO. Troppi errori storici si sono fatti, dai Politici Folli e spietati come Hitler, Mussolini, Stalin, eccetera. La nostra Disumanità NON si ARRESTA mai, e ancora prosegue, i GUERRAFONDAI FABBRICANO ARMI, sempre più sofisticate, per Uccidere cioè si COMMETTE ABOMINIO contro il 5° comandamento. Eppure gli Ebrei continuano ad attendere il Messia che è già venuto nella Persona di Gesù Cristo. Gli Ebrei continuano ad ADORARE il dio DENARO, e con più loro dicono: con più uno ha soldi, con più esso conta nella società…, ma che FOLLIA è questa, se nessuno porterà nemmeno un Centesimo di Euro nell’aldilà, a cosa serve arricchirsi quaggiù. Invece di PREGARE gli uni per gli altri, e vivere in PACE tra di noi, non gli Bastano questi quattro giorni di vita terrena, che rispetto l’Eternità vale meno la vita di 100 anni, di un Battito di ciglia. Termino per non dilungarmi troppo, con un ciao a presto

Padre Pio Mexico misericordia misericordia misericordia
ALELUYA SALVE VIRGEN Y ESPOSA

Lascia un commento